News

Voucher

NUOVI ADEMPIMENTI LAVORO OCCASIONALE – VOUCHER

Con la pubblicazione del D.Lgs. n. 185 del 24/09/2016 sono stati introdotti nuovi adempimenti relativi al Lavoro accessorio (voucher).

I nuovi adempimenti riguardano imprenditori e professionisti che ricorrono ai voucher. Da oggi i committenti sono tenuti a comunicare alla Direzione Territoriale competente almeno 60 minuti prima dell’inizio della prestazione i dati anagrafici del prestatore e le informazioni relative al luogo e alla durata della prestazione, specificando anche orario di inizio e fine.

Non sono state ancora previste modalità specifiche di comunicazioni, che potranno essere introdotte nei prossimi tempi.

Ad oggi l’adempimento pertanto dovrà espletarsi attraverso l’invio di una e-mail contenente tutti i dati all’indirizzo PEC della Direzione Territoriale competente.

Questo adempimento affianca e non sostituisce quello preventivo da effettuarsi sul sito INPS che continua pertanto ad essere previsto.

Modalità e contenuti. Di seguito ricapitoliamo le novità introdotte.

Come:

  • Messaggio PEC alla sede della Direzione Territoriale competente

Quando:

  • Almeno 60 minuti prima dell’inizio della prestazione. In attesa di eventuali ed auspicati chiarimenti ministeriali si ritiene plausibile e prudenziale provvedere ad una comunicazione quotidiana, essendo stato eliminato dal decreto la precedente previsione di un lasso temporale massimo di trenta giorni.

Cosa:

  • Dati anagrafici e codice fiscale del prestatore
  • Luogo di svolgimento della prestazione
  • Giorno e ora di inizio e fine della prestazione

Sanzioni. Questi adempimenti ricadono nell’ottica di un utilizzo maggiormente puntuale dei voucher, al fine di evitarne un utilizzo distorto o fraudolento.

In caso di violazione degli obblighi indicati è prevista una sanzione amministrativa da € 400 ad € 2.400 in relazione a ciascun prestatore per cui è stata omessa la comunicazione o nel caso in cui il prestatore fosse trovato a lavorare all’infuori della fascia giornaliera/oraria comunicata.

All. fac-simile da utilizzare per le comunicazioni via PEC da inviare alla Direzione Territoriale del Lavoro: comunicazione-obbligatoria-lavoro-accessorio

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo esclusivamente per fini statistici. Per qualunque informazione potete inviare le vostre richieste a info@nulyenuly.com.

Chiudi